Un mestiere tanto impegnativo quanto ricco di soddisfazioni: chi lavora con i bambini ha grandi responsabilità. Deve essere capace di dolcezza ma anche fermezza, competenza ed estrema flessibilità. Se sei un’educatrice e stai cercando il tuo prossimo lavoro, dai un’occhiata ai nostri consigli ed esempi su come creare il tuo Curriculum educatrice nido.

Non solo ti sarà utile consultare un esempio lettera di presentazione educatrice asilo nido, ma continuando a leggere scoprirai anche quali sono le competenze educatore asilo nido da inserire sul CV e come anticipare le domande colloquio per educatrice asilo nido. E soprattutto come iniziare a scrivere un Curriculum educatrice nido.

CERCA PER PROFESSIONE

    Qualche buon esempio Curriculum educatrice asilo nido

    Prima di iniziare a creare il tuo Curriculum educatrice nido, osserva quelli di altre candidate e prendi spunto. Il nostro miglior consiglio, infatti, è quello di cominciare dall’analisi di un esempio Curriculum educatrice asilo nido che sia ben fatto, proprio come i tre che trovi qui sotto.

    Inoltre sul nostro sito potrai osservare e paragonare fino a centinaia di altri esempi di CV, sia del settore dell’Educazione o dell’Istruzione, sia di altri campi professionali.

    esempio-di-Curriculum-educatrice-nido-con-un-design-originale

    DATI DI CONTATTO

    Nome: Antonella
    Cognome: Maretti
    Indirizzo abitazione: Campobasso, quartiere San Giovanni
    Numero di telefono: 328 7653400
    Indirizzo email: antonella_maretti@gmail.com

    PROFILO PROFESSIONALE

    Educatrice di asilo nido competente nel prendersi cura di più bambini contemporaneamente, di bambini autistici e bambini con disabilità fisiche. Organizzata e scrupolosa con background educativo in psicologia infantile.

    ESPERIENZE LAVORATIVE

    09/2015 – ad oggi
    Educatrice di asilo nido
    Scuola per l’Infanzia Privata Le Nuvole | Campobasso

    • Osservazione proattiva del comportamento dei bambini al fine di identificare eventuali problemi nello sviluppo emotivo o fisico e implementazione, in sinergia con i genitori, delle strategie adeguate
    • Promozione dello sviluppo del linguaggio attraverso la lettura e il racconto
    • Pianificazione e gestione di attività incentrate sull’apprendimento, sullo sviluppo dell’immaginazione e sulla ludicità adatte a bambini minori di 3 anni.

    09/2010 – 06/2015
    Educatrice di asilo nido
    Scuola per l’Infanzia – Asilo Nido Albero Blu | Isernia

    • Sviluppo di giochi e attività manuali allo scopo di sostenere l’apprendimento e le abilità verbali
    • Insegnamento di attività artigianali e manuali ai bambini, dalla realizzazione di disegni e dipinti alle creazioni in carta e altri materiali, al fine di stimolarne la coordinazione motoria
    • Colloqui individuali con le famiglie per discutere le attività e il comportamento di ciascun bambino.

    FORMAZIONE

    03/2010
    Laurea Magistrale in Scienze dell’Educazione
    Università Alma Mater Studiorum | Bologna

    • Focus su Psicologia Infantile

    06/2008
    Laurea Triennale in Scienze dell’Educazione
    Università Alma Mater Studiorum | Bologna

    • Focus su bambini in età prescolare con problemi di apprendimento

    COMPETENZE

    1. Apprendimento ludico
    2. Pianificazione delle attività
    3. Certificazione di primo soccorso e rianimazione
    4. Colloqui con i genitori
    5. Sostegno allo sviluppo sociale ed emotivo dei bambini

    COMPETENZE INFORMATICHE E LINGUISTICHE

    1. Conoscenza pacchetto Microsoft Office: buona
    2. Conoscenza pacchetti G Suite: buona
    3. Conoscenza lingua inglese: livello B2 (Certificazione Cambridge Institute, sede di Bologna)

    INFORMAZIONI AGGIUNTIVE

    Amo il cinema d’essai e ho girato dei cortometraggi per passione. Mi muovo sempre in bicicletta per tenermi in movimento.

    DATA DI NASCITA

    25/03/1986

    Autorizzo il trattamento dei miei dati personali presenti nel curriculum vitae ai sensi del Decreto Legislativo 2018/101 e del GDPR (Regolamento UE 2016/679).

    Crea Curriculum educatrice nido

    x

    Esempio CV educatrice nido: stesse informazioni, diversi modelli

    Avrai notato che il nostro esempio Curriculum educatrice asilo nido espone gli stessi contenuti con un design sempre diverso. Questo design, questa griglia in cui le informazioni si inseriscono, si chiama modello di CV.

    I modelli possono essere di diversi tipi. Per il tuo Curriculum educatrice nido, potresti valutare un modello di CV semplice, un modello di CV moderno, oppure, se te la senti, un modello di CV creativo.

    Scegli un esempio di CV e adattalo con le tue informazioni

    Basta cliccare “Modifica questo esempio” per avere un CV personalizzato ed efficace

    format

    Formato per CV educatrice nido

    Cos’è il formato di CV? Semplice: è l’ordine di lettura delle sezioni di un Curriculum Vitae. Perché il formato è così importante? Perché in genere chi analizza un Curriculum educatrice nido ha poco tempo da dedicarvi.

    Quindi le informazioni che leggerà per prime avranno il compito di invogliarlo a proseguire la lettura e a dedicare più tempo al tuo CV educatrice nido. Questo è il primo vero accorgimento da avere quando ci si chiede come fare per lavorare in un asilo nido.

    È per questo motivo che dovresti posizionare i tuoi punti di forza il più in alto possibile, proprio sotto alla sezione Profilo professionale, che si tratti delle competenze o le tue esperienze lavorative precedenti.

    Il formato di CV cronologico funziona sempre molto bene, ma non è l’unico che puoi usare: scopri di più sulla nostra guida al formato di CV.

    Crea Curriculum educatrice nido

    Guida - come fare per lavorare in un asilo nido con un CV

    Abbiamo messo in ordine tutti questi consigli per aiutarti a strutturare e compilare il tuo Curriculum educatrice nido. Dopo aver analizzato modelli, formati, e qualche esempio Curriculum educatrice asilo nido, possiamo affrontare i contenuti. Nello specifico vedremo suggerimenti ed esempi di:

    • Dati di contatto per Curriculum educatrice nido
    • Esempio lettera di presentazione educatrice asilo nido
    • Profilo professionale per CV educatrice nido
    • Esperienze di esempio Curriculum educatrice asilo nido
    • Come fare per lavorare in un asilo nido – l’Istruzione sul CV
    • Competenze educatore asilo nido
    • Il look del Curriculum educatrice nido

    Sfrutta la guida che segue, ma non solo: consulta anche la nostra pagina generale su come fare un Curriculum.

    Dati di contatto per Curriculum educatrice nido

    Dati di contatto: quali scrivere? Se deciderai di sfruttare il nostro CV maker per creare il tuo Curriculum educatrice nido, potrai seguire lo schema suggerito dai nostri modelli e non dimenticherai niente.

    Nome, cognome, numero di telefono, indirizzo email e città di domicilio saranno sufficienti. Non avrai bisogno di scrivere né l’indirizzo preciso, né lo stato civile, né il numero di figli. Ti consigliamo di aggiungere una sezione extra per inserire la tua data nascita. Se hai qualche dubbio, guarda come hanno fatto altre educatrici di asilo nei nostri esempi di CV educatrice nido.

    È importante non dimenticare di compilare questa sezione del CV educatrice, perché se un recruiter volesse contattarti per un incontro e farti le domande colloquio per educatrice asilo nido, i tuoi recapiti gli serviranno per raggiungerti facilmente.

    Ed è anche importante non dimenticare l’Autorizzazione al trattamento dei dati personali. I candidati che la inseriscono nel CV hanno più chance di venire chiamati dai recruiter.

    Esempio Contatti per Curriculum educatrice nido

    Nome: Grazia
    Cognome: De Patrizi
    Domicilio: Rieti
    Numero di telefono: 328 0819265
    Indirizzo email: depatrizigrazia@gmail.com

    Esempio lettera di presentazione educatrice asilo nido e Profilo: differenze

     La tua lettera di presentazione per educatrice asilo nido e la sezione Profilo professionale del tuo Curriculum educatrice nido potrebbero avere dei punti in comune. Quando ci si chiede come fare per lavorare in un asilo nido, la prima risposta che si dà è: preparando un Curriculum Vitae educatrice accompagnato da una lettera di presentazione per educatrice asilo nido ben scritta. I due documenti devono compensarsi, e non ripetersi.

    I punti di contatto tra i due elementi che compongono la tua candidatura dovranno essere minimi, ma sappi che la valutazione sarà positiva se sia il CV educatrice nido sia la cover letter racconteranno le tue motivazioni, ti descriveranno usando alcuni aggettivi collegati alle tue soft skill, e menzioneranno brevissimamente il lavoro che stai svolgendo ora, anticipando le risposte alle domande colloquio per educatrice asilo nido. Per capire meglio, osserviamo insieme un paio di esempi:

    Esempio di Profilo professionale in un Curriculum Vitae educatrice

     Educatrice di asilo nido con 15 anni di esperienza, gentile, dolce ma decisa. Con forte passione per questo lavoro, competenze specifiche di base nell’educazione Montessoriana e Steineriana. Attualmente coinvolta nell’educazione di bambini 1-2 anni (semidivezzi) ma con il desiderio di ampliare le proprie esperienze con bambini di più grandi, di 2-3 anni, per prepararli alla scuola dell’infanzia.

    Esempio lettera di presentazione educatrice asilo nido della stessa candidata.

    Gentile Coordinatrice,

    Mi chiamo Marta, attualmente lavoro presso l’asilo nido Borgo Salici di Firenze, e dopo oltre 15 anni di esperienza nel campo dedicati all’educazione di bambini dagli 1 ai 2 anni, mi piacerebbe passare alla classe successiva e occuparmi di bambini dai 2 ai 3 anni.

    Venendo a conoscenza di un posto vacante proprio nella classe che desta il mio interesse presso il vostro asilo nido, propongo la mia candidatura per il posto. Sono convinta che potrei portare le mie competenze nei metodi Montessoriani e Steineriani per la preparazione dei bambini all’ingresso alla scuola materna, incontrando i vostri approcci e metodologie che ammiro e stimo.

    Sono disponibile con un mese di preavviso. Se vorrete considerare la mia candidatura, ve ne sarò grata. Cordiali saluti.

    Come avrai notato, le informazioni possono essere grossomodo le stesse, ma il tono è leggermente diverso. Sia questo Profilo che l’esempio lettera di presentazione educatrice asilo nido raccontano:

    • gli anni di esperienza
    • le ambizioni per il futuro (ovvero gli Obiettivi professionali)
    • le hard skill più importanti
    • qualche soft skill.

    In aggiunta, la lettera di presentazione per educatrice asilo nido menziona:

    • la conoscenza di un posto vacante preciso e l’interesse a occuparlo
    • il vantaggio che la presenza della candidata porterebbe alla struttura
    • la stima della candidata nei confronti dell’asilo a cui scrive
    • la sua disponibilità.

    Per saperne di più, leggi la nostra guida su come scrivere una lettera di presentazione.

    Esperienze di esempio Curriculum educatrice asilo nido

    A questo punto dedica del tempo alla descrizione delle tue esperienze professionali. Per ognuno dei tuoi lavori precedenti specifica il luogo, l’istituzione e gli anni, e sotto a ciascuno indica tre o quattro mansioni che hai ricoperto, sia relative all’aspetto di cura del bambino dal punto di vista fisico (pasti, cambi, nanna…) sia da quello emotivo e della stimolazione cognitiva (attività, gioco, musica, creatività…).

    Come vedrai sul nostro esempio lettera di presentazione educatrice asilo nido, il tuo ultimo impiego o quello attuale possono essere citati sulla tua cover letter.

    Esempio di esperienze di esempio Curriculum educatrice asilo nido

    Settembre 2017 – Febbraio 2020
    Educatrice asilo nido, Asilo nido Girogirotondo | Santa Maria Maggiore, VB

    • Valutazione e verifica dell’efficacia del progetto educativo e proposta di nuove strategie formative
    • Supervisione dei livelli generali di pulizia e igiene previsti dalla normativa
    • Accudimento e cura dei bambini nella fascia di età 2 – 3 anni
    • Gestione degli spazi dedicati alle diverse attività.

    Come fare per lavorare in un asilo nido – l’Istruzione sul CV

    I tuoi titoli di studio non possono mancare: inseriscili nella sezione Istruzione del tuo Curriculum Vitae educatrice. Diploma e laurea in Scienze della Formazione Primaria o Scienze dell’Educazione saranno sufficienti, oltre ai dettagli su eventuali tirocini.

    Questi requisiti sono necessari, e sono la risposta alla domanda: “Come fare per lavorare in un asilo nido?”.

    Esempio di Istruzione sul Curriculum educatrice nido

    03/2010
    Laurea Magistrale in Scienze dell’Educazione
    Università degli Studi | Trieste

    • 110 e lode
    • Tesi di laurea dal titolo: “Sviluppo emotivo del bambino bilingue in età prescolare”

    06/2008
    Laurea Triennale in Scienze dell’Educazione
    Università degli Studi | Trieste

    06/2005
    Diploma di Liceo delle Scienze Umane
    Liceo delle Scienze Umane Kolbe | Gorizia

    Competenze educatore asilo nido

    Conoscere le dinamiche di comportamento di bambini nella teoria, purtroppo, non basta: per essere un’educatrice o un educatore a tutto tondo è necessario avere certe competenze educatore asilo nido. Infatti, le competenze professionali che hai acquisito con lo studio e con la pratica sono dette competenze tecniche (hard skill), mentre quelle che hai innate, e che fanno parte della tua personalità, sono dette competenze trasversali (soft skill).

    Alcuni esempi di queste ultime possono essere la pazienza, la capacità di ascolto e osservazione e così via. Un educatore nasce con queste capacità, ma possono essere certamente migliorate con l’esperienza, e sono sicuramente necessarie quando ci si chiede come fare per lavorare in un asilo nido.

    Ecco alcune tra le competenze educatore asilo nido o scuola dell’infanzia più richieste: se ritieni di possederle, inseriscile pure sul tuo Curriculum educatrice asilo nido e citale, magari sotto forma di aggettivi, sulla tua cover letter, come vedrai sotto nel nostro esempio lettera di presentazione educatrice asilo nido.

    Hard skill CV educatrice nido

    • Formazione in ambito socio-pedagogico/educativo
    • Competenza nell’organizzare i momenti di cura e di gioco dei bambini
    • Capacità di progettare un piano educativo
    • Professionalità nell’interazione con altri educatori e con i genitori
    • Competenze psicologiche
    • Competenze metodologiche e didattiche

    Soft skill CV educatrice nido

    • Abilità di gestione delle dinamiche di gruppo
    • Capacità di prioritizzazione
    • Capacità gestionali e di multitasking
    • Flessibilità
    • Pazienza e resistenza allo stress
    • Padronanza di sé

    Il look del Curriculum educatrice nido

    1. Se ti proponi per un posto nello Stato potrebbe esserti richiesto di candidarti con il Curriculum Vitae formato europeo. Se – appunto – l’annuncio di lavoro lo chiede esplicitamente, dovrai necessariamente utilizzare il CV EU.
    2. Quando ci si chiede come fare per lavorare in un asilo nido, c’è un elemento fondamentale che non bisogna dimenticare: è importante cercare di far entrare tutte le informazioni del proprio Curriculum educatrice nidoin una sola pagina.
      Chi esaminerà il tuo Curriculum Vitae sarà facilitato nella lettura e non rischierà di perdere alcuna informazione. Se vuoi puoi scegliere un modello a due colonne tra tutti quelli disponibili sul nostro sistema: così riuscirai a includere più informazioni, ma otterrai un Curriculum educatrice nido comunque ordinato e sintetico.
    Curriculum educatrice nido: esempi e consigli

    Come fare per lavorare in un asilo nido - consigli sul CV

    • Per avere qualche chance in più, ti consigliamo di creare una sezione extra nel tuo Curriculum educatrice nido dove poter inserire eventuali corsi professionali o di formazione che puoi aver frequentato, come corsi di educazione montessoriana o di massaggio al neonato, o altro.
      Inizia a prepararti mentalmente per le possibili domande colloquio per educatrice asilo nido che un recruiter potrebbe farti proprio sulle competenze acquisite nei corsi che hai frequentato.
    • Oltre alle tue competenze educatore asilo nido più collegate al lavoro con i bambini, non dimenticare di menzionare le tue competenze informatiche sul tuo Curriculum Vitae educatrice, magari creando una sezione dedicata come nei nostri esempi.
      Per avvisi, comunicazioni con i genitori e la condivisione di informazioni varie sarà necessaria almeno la conoscenza base dei sistemi di posta elettronica e Microsoft 365, oltre che la familiarità con piattaforme per videocall come Zoom e Skype. Queste competenze ti saranno utili sia se sarai assunta, sia in fase di selezione: un recruiter potrebbe volerti incontrare online prima che in presenza, e farti alcune domande colloquio per educatrice asilo nido preliminari.
    • 3.Sul tuo Curriculum educatrice nido dovrai anche menzionare le lingue che parli e a che livello. Sapresti interfacciarti con un genitore non italiano? E con un bambino che non parla italiano? Con una sezione Lingue ben impostata anticiperai queste ed altre domande colloquio per educatrice asilo nido.
    brand-image

    Come fare per lavorare in un asilo nido e altre FAQ

    Cosa non deve mancare nel mio Curriculum educatrice nido?

    Chi esamina un CV, spesso, parte alla ricerca di parole chiave che facciano capire che cosa il candidato è in grado di fare. Per questo ti consigliamo di essere schematica e sintetica.

    Tieni questo a mente quando descrivi le tue mansioni principali sul tuo CV educatrice nido:

    • realizzazione di attività educative e di socializzazione
    • conoscenza e proposta di giochi, attività ricreative e di intrattenimento per i bambin
    • proposta di attività per l’educazione all’alimentazione e all’igiene dei bambini
    • attività di cura, assistenza e vigilanza, assicurando il benessere del bambino
    • organizzazione e adeguamento degli spazi per le diverse attività
    • organizzazione della routine
    • colloqui con i genitori
    • disponibilità all’assistenza giornaliera.

    Prepara esempi concreti da portare quando verrai contattata per un incontro: queste potranno essere le risposte alle domande colloquio per educatrice asilo nido. Ovviamente, accanto al tuo Curriculum Vitae educatrice non può mancare una cover letter, come l’esempio lettera di presentazione educatrice asilo nido che abbiamo visto sopra.

    Come fare per lavorare in un asilo nido?

    Il primo passo è individuare un annuncio di lavoro che ci interessa, oppure fare focus su una struttura che ci piace e autocandidarci, nella speranza che ci siano posti vacanti.

    A seconda del tipo di asilo e del tipo di ruolo che speriamo di ottenere, dovremo creare un Curriculum educatrice nido da inviare insieme alla lettera di presentazione educatrice asilo nido. Ma come fare per crearli? Il nostro CV maker e il generatore di lettere di presentazione potranno venire in tuo aiuto, perché entrambi ti offriranno tanti modelli di CV e di cover letter da compilare. Una volta pronti i tuoi documenti di candidatura, potrai inviarli direttamente alla struttura, oppure rispondendo all’annuncio di lavoro.

    Ma con la tua formazione potrai anche guardare più in là: oltre a scuole per l’infanzia, asili nido e scuole materne, per un’educatrice di asilo è possibile anche proporsi come educatrice in comunità e in altre strutture dei servizi sociali o del terzo settore dedicate a bambini e minori, come animatrice per l’infanzia in vari doposcuola, ludoteche e spazi di gioco.

    L’importante è creare un Curriculum dedicato per ogni annuncio a cui si risponde. In questo modo è possibile fare focus su quelle capacità e mansioni che sono espressamente richieste nell’inserzione. Così avrai più chance di colpire nel segno. Fai sempre riferimento ai nostri esempi di Curriculum educatrice nido e all’esempio lettera di presentazione educatrice asilo nido per ogni tuo dubbio.

    Devo inserire una foto nel mio Curriculum Vitae educatrice?

    Secondo noi, sì. Ultimamente stiamo vedendo una tendenza al non inserire la fotografia del candidato, una tendenza che si sta diffondendo sempre di più in Europa, così da evitare possibili discriminazioni legate al genere, all’aspetto fisico o alla razza.

    Tuttavia in Italia i selezionatori continuano a preferire la possibilità di vedere in viso il candidato ancor prima del colloquio, specialmente per un lavoro di responsabilità come quello di un’educatrice di asilo. Ti suggeriamo quindi di aggiungere uno scatto professionale che comunichi serietà ed estrema affidabilità. No a foto delle vacanze, in spiaggia, o selfie, sul tuo CV educatrice nido.

    Crea Curriculum educatrice nido

    Un CV educatrice nido per far crescere… la tua carriera

    Abbiamo parlato di CV educatrice nido, abbiamo visto qualche esempio lettera di presentazione educatrice asilo nido, abbiamo notato differenze e analogie, e ora tocca a te!

    Comincia guardando esempi di CV di altri candidati, poi scegli un design che ti piaccia e che ti sembri capace di ospitare con ordine le tue informazioni. Ti seguiremo passo per passo, cominciamo?

    Crea Curriculum educatrice nido

    esempio-di-Curriculum-educatrice-nido-con-un-design-originale

    * I nomi e i loghi delle società citate sono tutti marchi dei rispettivi proprietari. Se non diversamente specificato, tali riferimenti non intendono implicare alcuna affiliazione o associazione con ilCVperfetto.